Hotel circolari

Anche quest’anno Hotel Volver ha partecipato all’Hospitality Day, che si è tenuto lo scorso 8 ottobre al Palacongressi di Rimini.

Un’ottima occasione per parlare delle ultime tendenze, cercare di anticiparle ed esplorare ancor più il tema del green applicato al settore alberghiero.

Durante la giornata, Vincent Spaccapeli, direttore della rivista Volver Paper e fondatore della piattaforma Playvolver, ha tenuto uno speech – Hotel Circular, la transizione verso una nuova economia – focalizzato sui modelli di nuova economia, che passa da un sistema lineare a uno circolare, fondata sul riuso delle materie e sul risparmio energetico. L’evento ha riscosso molto successo fra i presenti, in quanto incentrato su una tematica calda e odierna.

«Il concetto di sostenibilità ha senso solo se entra nei processi industriali, che devono essere mutati affinché siano virtuosi», ha spiegato Vincent. «Fra le azioni promosse, vi sono la riduzione della CO2 e il controllo delle acque. L’obiettivo è tornare a mettere la persona al centro e offrire un’esperienza di comfort e qualità in un ambiente che garantisca il benessere a 360°. Non puntiamo al design estremo, ma in primis alla salubrità degli spazi».

Hotel Volver analizza il contesto e fa azioni concrete in questa direzione. «Le campagne orientate alla lotta contro la plastica sono molteplici. Oggi giorno si cerca di sensibilizzare l’opinione pubblica mirando a entrare nel quotidiano attraverso piccole azioni giornaliere, o sfruttando brand che hanno molto seguito. Poi arrivano anche le leggi dall’alto, come l’imposizione da parte della Comunità Europea di non utilizzare plastica usa e getta negli hotel», prosegue il direttore del magazine. «Il Gruppo Volver vuole spingersi oltre promuovendo e applicando nei processi e nelle materie, a partire dai singoli prodotti utilizzati nelle strutture, fino alle rivoluzioni applicate a livello di consumi, passando anche per l’educazione e la formazione del personale su questi temi. Una delle operazioni pratiche che sta portando avanti Hotel Volver in questo periodo è la collaborazione con la multinazionale della chimica Werner&Mertz. L’accordo ha previsto un processo di riqualificazione della produzione e della distribuzione di tutti gli elementi che forniamo al comparto, in particolare nell’ambito della pulizia dell’ambiente e della persona. Non saranno solo i prodotti finali a garantire i più alti standard di sostenibilità, ma l’intero ciclo produttivo sarà il risultato di un approccio aziendale virtuoso. Gli scarti di produzione saranno consegnati ad altre aziende che potranno immetterli nei loro processi, il packaging sarà minimo e i materiali saranno biodegradabili».

2019-10-21T12:55:38+00:00
NEWSLETTER
Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sui nostri eventi